in Consiglio nazionale:

CH - Quale forza elettorale (in percentuale) raggiungeranno nel Consiglio nazionale 2011 i cinque maggiori partiti e tutti i altri partiti raggruppati insieme?

Partecipanti: 1.619
Avvio del mercato: 22.07.2011 18:00
Chiusura del mercato: 23.10.2011 05:30
Top Trader: last-exit

Elezioni nel Consiglio nazionale 2011 - maggiori partiti

Questo mercato è inattivo. Impossibile dare previsioni.

Consiglio nazionale 2011 - maggiori partiti

Domanda del mercato:
CH - Quale forza elettorale (in percentuale) raggiungeranno nel Consiglio nazionale 2011 i cinque maggiori partiti e tutti i altri partiti raggruppati insieme?

Azioni:
Possono essere contrattate le seguenti azioni:

Avvio del mercato:
22.07.2011 18:00

Chiusura del mercato:
23.10.2011 05:30

Valore di mercato:
0,00

Margine di contrattazione:
0,01 - 100,00

Capitale iniziale:
50.000,00 Ex e supplementare

Regole di pagamento
Con ogni azione di partito che ogni giocatore tiene nel proprio portfolio fino al termine delle contrattazioni, egli acquisisce un diritto di pagamento pari al risultato finale reale ottenuto dal partito durante le elezioni, vale a dire alla rappresentanza in percentuale del partito nel neoeletto Consiglio nazionale (23 ottobre 2011).

Spiegazioni in merito al sondaggio di mercato
Per la borsa elettorale della SSR la forza o rappresentanza del partito è stata scelta quale valore d'aspettativa per le azioni di partito. L'Ufficio federale di statistica (UST) definisce la forza di un partito come la «quota di voti ottenuti da questo partito sul totale dei voti validi consegnati».

La rappresentanza in termini percentuali dei partiti a livello svizzero durante le elezioni del Consiglio nazionale del 2007 ha determinato per la borsa elettorale della SSR il prezzo di emissione delle azioni dei partiti all'apertura della borsa.

Per la composizione delle sei azioni di partito sono stati presi i grandi partiti federali UDC, PS, PRD, PDC e I Verdi. I piccoli partiti rimanenti con una rappresentanza inferiore al 3% sono stati riuniti in un'unica azione di partito denominata «Altri». Questo serve ad avere una visione globale del mercato dei partiti sia a livello di contrattazione che di rappresentazione grafica dell'andamento delle azioni (grafici). D'altro canto, concentrandosi sui partiti più grandi si evitano le piccole negoziazioni con azioni minori, a favore di una migliore qualità dei pronostici della borsa elettorale.

Definizione dell’azione «Altri Partiti»:
L’azione «Altre» comprende tutti i partiti che sul mercato «Consiglio nazionale rappresentanza dei partiti» non figurano con un’azione nominativa propria. Tra essi figurano i partiti attualmente rappresentati in Consiglio nazionale:
- Partito borghese democratico Svizzera (PBD)
- I Verdi liberali (PVL)
- Partito evangelico svizzero (PEV)
- Unione democratica federale (UDF)
- Partito svizzero del lavoro (PSdL)
- Lega dei Ticinesi (Lega)
- Parti cristiano sociale (PCS)
e tutti i altri partiti si candidano a l’elezioni nel Consiglio nazionale 2011.

Links
- UFS
: Rappresentanza del partito Consiglio nazionale 2007 [politik-stat.ch]
- Barometri elettorali della SSR, realizzato da gfs.bern [gfsbern.ch]

Come funziona?

Così contribuisci alla previsione con il tuo sapere - Più informazioni nell’Infocenter

Hai trovato un errore?
Feedback?

Inoltra messaggi errore e feedback per email a: support.srg@prokons.com

Informazione

Il progetto «borsa elettorale SSR 2011» con i mercati sul Consiglio nazionale, Consiglio degli stati et il Consiglio federale è completato.